“Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita”: in molti ricorderanno la frase pronunciata qualche anno fa dal poeta Tonino Guerra nello spot di una famosa catena di negozi di elettronica.
Non si tratta solo di una campagna pubblicitaria: molte richerche scientifiche hanno dimostrato che essere ottimisti non solo ci rende effettivamente più fortunati, ma crea anche maggiori occasioni per essere felici.
Proprio come noi esseri umani, anche i cani possono essere pessimisti o ottimisti.
Chi ha una predisposizione mentale positiva tenderà a resistere meglio agli stress emotivi. Al contrario, i pessimisti tenderanno a ricordare esperienze negative e saranno a maggiore rischio di stress emotivo, ansia e preoccupazione.
La Scienza ci dice che l’ottimismo e il suo opposto dipendono dagli emisferi celebrali destro e sinistro, i quali elaborano in modo diverso le emozioni.

Vuoi sapere se il tuo cane è ottimista o pessimista?

Le nostre parti del corpo, proprio come nei cani, sono controllate dall’emisfero del cervello opposto:
Emisfero destro —-> Parte sinistra del corpo
Emisfero sinistro —-> Parte destra del corpo

É stato scoperto che la preferenza di zampa del cane può indicare se i nostri cani sono ottimisti oppure no.
I cani che usano di più le zampe di destra hanno dominante l’emisfero sinistro (quello che porta all’ottimismo), mentre i cani che tendono ad usare le zampe di sinistra hanno dominante l’emisfero destro (quello che porta al pessimismo).
Un cane pessimista può sembrare depresso e in genere presenta le seguenti caratteristiche:

  • Mancanza di appetito
  • Perdita di energie
  • Dorme in eccesso
  • Guarda spesso nel vuoto
  • Non vuole giocare
  • Alterazioni del linguaggio del corpo (come coda e orecchie cascanti)

Cosa fare se il tuo cane è pessimista?

Un cane pessimista non gode appieno la vita né dell’amore che gli altri gli riservano, ed è quindi fondamentale motivarlo e fargli vivere esperienze diverse. Un buon suggerimento può essere quello di portarlo da un addestratore o da uno psicologo canino.

Di TgCani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *